Monchiero Carbone

Canale (Cuneo)

STORIA

La tenuta si è accresciuta negli anni, grazie all'impianto di diversi vigneti: uno di Arneis sulla collina Renesio, nel Comune di Canale, dove si ritiene ebbe origine l'uva Arneis secondo alcuni documenti storici datati 1478, un secondo appezzamento, impiantato a Nebbiolo, nella Frazione Anime. Francesco raddoppia poi i vigneti Monbirone e il Printi, quest'ultimo acquistato quand'era appena ventenne. Infine l'ultimo vigneto messo a dimora recentemente si trova nel comune di Priocca, il cru Genestreto, più vicino al fiume Tanaro, una dolce collina di circa 10 ettari circondata da camomilla selvatica, i cui terreni argillosi e ricchi di magnesio hanno stuzzicato la sua fantasia enoica e i cui primi risultati, alquanto sorprendenti, fanno pensare a una qualche futura rivelazione che farà presto il suo ingresso tra le etichette aziendali.

I nostri vini

Mostrando 1 - 1 di 1 articolo
Mostrando 1 - 1 di 1 articolo